Medialabs
Qual è la differenza tra Digital Marketing, Social Media Marketing e Digital Advertising?

16 Mar, 2018

Marketing online
by Sara Nicoli

Vi parliamo oggi di un argomento che ci sta molto a cuore anche perché è una delle cose che ci troviamo più spesso a dover spiegare ai nostri clienti, vale a dire la differenza tra Digital Marketing, Social Media Marketing e Digital Advertising. No, non preoccuparti quella che segue non è una lezione di Marketing sul Web piena zeppa di paroloni difficili: quello che vogliamo spiegarti è solo cosa ti serve davvero per promuovere la tua azienda online.

Molti imprenditori, infatti, credono che impegnandosi sui social media stanno già facendo Marketing Online e che tutto si esaurisca lì: niente di più sbagliato. I social media sono, infatti, una delle tante attività che è possibile fare nell’ambito del più ampio gruppo di azioni che rientrano nel campo del Digital Marketing.

Cos’è allora il Marketing Digitale? Una definizione che ci convince abbastanza è la seguente: “Il Digital Marketing corrisponde ad un insieme di strategie volte a creare consapevolezza e promuovere un marchio o un prodotto online utilizzando tutti i canali digitali disponibili”.

Forse ora sarai curioso di sapere anche cosa s’intende per “tutti i canali digitali disponibili”? Eccoti servito:

  • Il Search Engine Marketing (SEM), che include sia la Search Engine Optimization (SEO) che le campagne Adwords a pagamento;
  • L’E-Mail Marketing, che comprende Newletters e campagne via mail verso una lista di utenti profilati (leggi qui “Come trovare gli indirizzi per l’e mail marketing”);
  • Il Remarketing che prevede l’utilizzo di banner pubblicitari che vengono mostrati a chi ha già visitato il tuo sito tramite il sistema dei cookie;
  • La pubblicità su canali come ad esempio You Tube, Spotify e altre piattaforme di condivisione;
  • La pubblicità su smartphone utilizzando gli SMS o (oggi ancora di più) le applicazioni di messaggistica istantanea (Whatsapp e Telegram);
  • Infine, il Social Media Marketing, comprese le attività di Advertings, o pubblicità a pagamento, sugli stessi canali social.

Bene ora è tutto più chiaro? Probabilmente sì, anche se per spiegare bene ciascuna di queste attività dovremmo avere a disposizione il resto della giornata 😊. Visto che non abbiamo intenzione di rubarti tutto questo tempo, cercheremo di tirare subito le somme con tre interessanti conclusioni:

  1. Il Marketing Digitale va oltre Internet e può comprendere anche l’utilizzo di canali off line come ad esempio quelli di telefonia mobile, mentre il raggio di azione dei Social Media Marketing è sempre e comunque il Web;
  2. Mentre una campagna di Marketing Digitale può includere uno o più componenti (pubblicità su Internet, annunci per cellulari, TV, SMS e così via) una strategia di Social Media Marketing rimane sempre e comunque “limitata” ai social, includendo eventualmente l’utilizzo di più piattaforme (Facebook, Twitter, Google +, LinkedIn e così via), differenziandone i contenuti;
  3. I social media, infine, sono fortemente associati a una strategia di contenuti, la maggior parte dei quali di tipo organico (cioè non a pagamento), da condividere con la propria community, mentre è del tutto impensabile pensare ad una strategia di Marketing Digitale che non includa anche la pubblicità a pagamento.

È più importante investire nel Marketing Digitale o nel Social Media Marketing?

Veniamo ora a una domanda che di sicuro ti interesserà: su cosa un imprenditore deve investire per far conoscere il proprio brand o i propri prodotti? È meglio distribuire le proprie risorse su una strategia multi canale che comprenda più di una delle attività previste nell’ambito del Marketing Digitale, oppure puntare tutto sul Social Media Marketing?

La risposta, come puoi immaginare, non è univoca: molto dipende dal tipo di marca, prodotti e servizi che intendi promuovere. Vi sono, infatti, alcuni casi in cui una strategia che includa solo il Social Media Marketing può essere più che sufficiente, altri in cui invece è del tutto inutile avere una fanpage se, a latere, non sussiste anche una strategia di Digital Marketing efficace.

A nostro avviso, un approccio maggiormente olistico che tenda a vedere il Social Media Marketing come una parte di una più ampia strategia di promozione sul web che richieda, dunque, anche il coinvolgimento di figure professionali specifiche, è quello che garantisce maggiori probabilità di successo.

Digital Marketing, Social Media Marketing e Digital Advertising: quale è meglio?

Per Digital advertising s’intende: “Ogni azione pubblicitaria veicolata attraverso canali di comunicazione digitale” (da Glossariomarketing.it)”. In altre parole, il Digital Advertising comprende tutte le attività di pubblicità realizzate sul Web, includendo trasversalmente sia il Display Advertising (banner su portali, siti di news o editoriali, siti verticali, social network e blog o siti di e-shopping) che il Search Advertising (la pubblicità sui motori di ricerca) e il Social Media Adversing (i contenuti sponsorizzati sui Social Media). Alcuni includono in questo campo anche il Direct E-Mail Marketing, le attività di Lead Generation e i programmi di affiliazione, ma ora vogliamo soffermarci solo sul secondo e terzo elemento, vale a dire Ads e Adwords, la pubblicità su Google e quella su Facebook o gli altri social.

La domanda da porsi, in questo caso è la seguente: è sempre utile includere una strategia di Digital Advertising all’interno della propria strategia di Marketing sul Web? Anche in questo caso la risposta è “dipende dagli obiettivi che vuoi raggiungere”. Gli obiettivi, a nostro avviso, contano più del budget che hai a disposizione ma questa sia chiaro è solo la nostra opinione 😉!  Come fare allora a capire se la tua azienda ha o no bisogno di utilizzare la pubblicità a pagamento sul web? Tranquillo non dovrai fare tutto da solo: la cosa migliore, in questo caso, è quella di affidarsi a degli esperti in Digital Advertising come Medialabs che siano in grado di stabilire su quante e quali tipi di attività investire le tue risorse.

Pensaci bene: in passato, se dovevi fare uno spot in radio o tv, avresti mai pensato di fare da solo o affidarti alla (poca) esperienza di tuo cugino? Adesso è la stessa identica cosa, solo che sono cambiati i canali su cui promuovere la propria azienda. E allora che aspetti a realizzare la tua prima campagna di Advertising sul Web? Contatta Medialabs per conoscere gli strumenti migliori per far conoscere il tuo brand e promuovere i tuoi prodotti e servizi online.